Critical Wine 2012

Le proposte di Terra e libertà/Critical Wine

Il Prezzo Sorgente // E’ il prezzo indicato in etichetta, al quale il produttore vende al consumo diretto il suo pane, il vino, la pasta, l’olio, qualsiasi alimento sia naturale che trasformato.
Il P.S. è quello praticato dal produttore prima di ogni altro ricarico della catena commerciale. Esso evidenzia, con un semplice dato sulla confezione (nel caso del vino, sulla retro-etichetta) i rapporti di produzione e le appropriazioni di ricchezza che avvengono nella filiera della circolazione dei prodotti. Permette la riduzione della ‘distanza alimentare’ e la trasparenza della catena produzione-consumo; promuove un maggiore investimento di fiducia tra acquirenti e venditori di un prodotto, ed è il passo decisivo verso la tracciabilità del prezzo oltre a quella del prodotto.
Anziché imporre i prezzi, si vuole dare a beneficio del mercato le ragioni e la tracciabilità del ‘percorso del prezzo’ e individuare se l’elemento di fiducia – che il produttore, il commerciante, il distributore hanno costruito – sia corretto e perciò meriti l’acquisto.

Denominazione Comunale (De.Co.) // La De.Co. è la dichiarazione in etichetta del luogo di origine e trasformazione di quel vino, di quella frutta, della pasta, di quella verdura. Attraverso le Denominazioni Comunali si certifica la provenienza di ogni prodotto da un territorio; si contrasta il tentativo comunitario di annullare i ‘giacimenti gastronomici’ a favore dei prodotti industriali; si consente ai comuni di valorizzare le proprie risorse nel campo dei proidotti dell’agricoltura e dei suoi trasformati, per restituire agli abitanti le ricchezze del territorio.